Torta Pasqualina

Torta Pasqualina Genovese

Torta Rustica 

Di sicuro avrete già sentito parlare della Torta Pasqualina, tipica della tradizione culinaria Ligure, si prepara nel periodo della Pasqua, per festeggiare il risveglio della primavera.

Di solito è farcita con Spinaci o Bieta, Ricotta e Uova, che si scoprono al taglio della prima fetta, il tutto racchiuso in Sfoglie di Pasta sottile, che la rendono un’ottima Torta Salata, da gustare nella consueta scampagnata di Pasquetta, ma vi sono varianti, con carciofi, radicchio, e tante altre Verdure di Stagione.

Le origini di questa Torta Pasqualina Genovese, risalgono al 1400, secondo la tradizione, le donne liguri, riuscivano a sovrapporre sino 33 sfoglie in omaggio a Cristo.

La versione che vi propongo, è moderna e semplificata, prevede l’utilizzo della Pasta Sfoglia pronta.

Siete pronti per gustare questa Torta Pasqualina? Di sicuro vi conquisterà con i suoi sapori rustici.

Seguitemi nella preparazione!

  Preparazione: 30 min      Cottura 40 min   Totale:  1 ora e 10 min

Print Friendly, PDF & Email

  • INGREDIENTI
  • 2 ROTOLI DI PASTA SFOGLIA
  • 500 GR DI SPINACI O BIETA
  • 250 GR DI RICOTTA
  • 70 GR DI PECORINO
  • 4 UOVA
  • SALE Q.B
  • PEPE Q.B
  • LATTE

Preparazione della Torta Pasqualina

 

Lavate e sbollentate gli spinaci o la bieta in una pentola con il coperchio, in acqua leggermente salata.

Una volta pronta scolatela, lasciate intiepidire, e strizzate per bene.

Prendete una ciotola, mettete gli spinaci, la ricotta, il pecorino, un uovo, sale e pepe.

Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

In uno stampo con cerniera, foderate con carta forno, e mettete il primo disco di pasta sfoglia, bucherellate la base in modo che non si gonfi in cottura, e versateci all’interno il ripieno.

Con il dorso di un cucchiaio, andate a formare degli incavi, e adagiate le 3 uova scuciate delicatamente.

Ricoprite con l’altro disco di pasta sfoglia, richiudete sigillando bene i bordi, bucherellate la superfice, e spennellate con un po’ di latte.

Infornate a forno già caldo la Torta Pasqualina a 190° per 40 minuti.

Una volta pronta, lasciatela intiepidire, toglietelo dallo stampo, e servite.

 Video Torta Pasqualina su You Tube

 

 

 

Ti interessano anche dolci Pasquali?